Sulmona è una bellissima città d’arte. Anticamente Sulmo, Sulmonë in abruzzese) è un comune italiano di 25.000 abitanti della provincia dell’Aquila in Abruzzo. È il terzo comune più popoloso della provincia (alle spalle dell’Aquila ed Avezzano) ed il nono della regione.

Già oppidum dei Peligni, successivamente municipio romano, nel 43 a.C. Sulmo diede i natali al poeta latino Publio Ovidio Nasone. Nel Medioevo, per volontà di Federico II, fu dal 1233 al 1273 sede del Giustizierato d’Abruzzo e capoluogo amministrativo della regione.

Situata nel cuore dell’Abruzzo, a ridosso del Parco nazionale della Majella ee del Parco nazionale d’Abruzzo, è considerata la Porta ideale di ingresso nel “cuore verde d’Europa”.

Ah, dimenticavo: Sulmona è nota nel mondo per la secolare tradizione nella produzione dei confetti. Ma questo forse già lo sapevate.